modellosemplice.htm

Quantum Psi - Sito Ufficiale Italiano

Nuove dimensioni per la mente

QUANTUM - il più innovativo e creativo approccio pratico all'uomo ed alla mente.

Concetti Introduttivi

Il Modello innovativo della Quantum Psychology

La Mente Triadica ed i  NeuroAttivatori

Oltre la Psicologia: Applicazioni Sociali

Utilizzi Pratici

Quantum Counseling

Utilizzi pratici in Terapia della Quantum Psi:
Peso - Relazioni - Concentrazione - Rilassamento

Quantum Psi per il Marketing

Quantum Psi e Motivazione

Evoluzione nella Comunicazione. Quantum Psi, Comunicazione e Persuasione

Atteggiamento mentale: Commenti a "La scienza di divenire ricchi" di Wallace Wattles

Quantum Psi  nella Pubblicità e nell'Ingegneria Memetica

Quantum Psi, Creatività e Genialità

Quantum Psi Linguistico

Introduzione: Flash Linguistics, Chaos Linguistics e Linguistica Creazionale

Modelli di Cambiamento di Base e Flash Linguistics

Modelli Evoluti

Quantum Psi Realtà, Spazio ed Energia

Quantum Psi e Realtà

Spazio e Massa

Tempo

La Psi-Energetica

Idee e Modelli

Il più alto stato di coscienza possibile: Stato Oggettivo ed Illuminazione

La "Presenza" e gli effetti della Concentrazione Psi

Il contatto umano: breve Tutorial su come migliorare  con Quantum Psi

Applicazioni Parasensoriali

Ricerche: Oriente ed Occidente

Quaderni di Ricerche 1: Visione Occidentale:  Confronto tra Modello Triadico e PNL

Quaderni di Ricerche  2: Quantum Psi e Milton Erickson

Quaderni di Ricerche  3: Quantum Psi e visione orientale. Commenti al "libro del Nulla"

Quaderni di Ricerche 4: Quantum Psi e Yoga. Commenti agli aforismi Yoga di Patanjali

Varie

Biografie

Bibliografia

Formarsi in Quantum Psi e quantum Psychology

Domande & Risposte

 

Quantum Psychology ®  e Terapia Triadica

"Quantum Psychology" è libero per la discussione scientifica, ed è registrato per i servizi educativi e di formazione afferenti. Il fine è di mantenere un'alta qualità tutelando l'utente)

ULTERIORI AGGIUNTE AL MODELLO - IL MODELLO TRIADICO

Uno tra gli aspetti più interessanti della quantum psychology, che deve essere combinato all'approccio degli stati di superposizione quantica, e' il modello triadico della mente.
Esso è un aggiunta della nostra scuola e permette
La mente non è considerata un insieme unico.
Per la quantum psychology e' opportuno rivolgersi alle varie parti della mente in maniera appropriata per ottenere i migliori risultati.
E' come se nella mente operassero tre computer quantici in contemporanea.
Quindi dovremo:

  1. rivolgerci a ciascuno di essi
  2. guidare il nostro linguaggio ed il nostro stato emozionale in una maniera tale da non disperdere l'informazione tra noi ed il nostro interlocutore, bensì di creare un insieme coerente

    Il neocortex (corteccia cerebrale) viene meglio convinto da parole e vivide descrizioni

    Il cervello mammaliano dal valore emozionale di cio' che ascolta e di quello che sta vivendo

    Il cervello rettiliano da imperativi e da bisogni primari. 

    Vediamo ora in dettaglio l'esempio di alcuni modelli per coinvolgere i vari cervelli.

    Vivide descrizioni

    Cervello mammaliano
    Usiamo pronomi io tu egli
    Modello lei - lei

    Parlare alle singole menti settando le ancore

    Per la terapia parlare al rettiliano per problemi medici (esso)
    Al mammaliano col tu

    Qualificatori cognitivi
    Avverbi prima e dopo

    Neuroattivatori

    Domanda di non ritorno
    E adesso se tu sapessi che questo problema e' quel problema dopo x staresti meglio
    ----
    Dove e' il problema?


    Allineamento pericolos

    Ogni emozione si muove e ti muove

    Emozione  emi azione

    Io sono cosi gli altri no
    Non c'e' nessuno tra quegli altri che potrebbe dire pensando a lei dica noi?

    Ma se lei sapesse come togliere questo problema, lo lascerebbe.

    Quello altro

    Stesso - altro

    E' la stessa cosa che ha in altri momenti della vita o altro?

    Dentro e fuori

    attivazione indicativa

    Quantico con discesa del livello
    Portare il problema farlo divenire energia e riportarlo trasformato

    Ogni problema ha un attivatore se li togliamo cosa succede?

    Scendere di livello per risolvere il problema ad un livello più' di base

    Nulla esiste senza il suo opposto

    Modello complesso
    Protocollo avanzato di intervento
    Mettere fuori il problema
    Individuare i driver
    Metterli come energia
    Rimetterli dentro

    Aggiungere gli opposti come palle di energia. Chiedere al cliente il colore.

    Terapia con modello implosivo

    Entrare nel nucleo
    Smontarlo
    Farlo implodere

    -------

    Qualificatori cognitivi per la vendita

    --------

    Metaprogrammi via da e verso per rettiliano con verbi appropriati


    ---------

    Mettere fuori
    Togliere driver
    Rimettere dentro

    -----------
    Tecnica passato alternativo
    Andare prima ancora
    Quantum Psychology osserva la realtà dividendone la realtà in strati.
    Le persone si costruiscono ciascuna il proprio universo e questa costruzione viene effettuata a strati.

STRATI DELLA PSICHE

- Lo strato più profondo è quello dello stato oggettivo, o coscienza quantica.

- Segue lo strato dello Spazio-Tempo.
Sia Spazio che Tempo costituiscono strutture autoreferenziali create dall'individuo e rappresentano l'insieme delle strutture che permettono di definire il mondo.
All'interno di tale struttura opera l'energia dell'individuo che fluendo in particolare modo definisce i cosiddetti "stati emozionali".

- Gli "stati emozionali" definiscono le ragioni di base dell'azione dell'individuo ed ogni stato emozionale esiste in un particolare tempo e luogo.
Gli stati emozionali possono anche essere definiti attivatori interni.
Gli stati emozionali esistono sempre in forma digitale, cioè ad ogni stato emozionale si contrappone il suo opposto.
Agli stati emozionali si collega in seguito il concetto di "stato fisiologico d'azione" corrispondente linguisticamente ai verbi e di "indici ambientali" corrispondenti linguisticamente ai vari complementi.

Gli indici ambientali esistono solo in funzione della loro localizzazione in un contesto spazio tempo e della loro concettualizzazione.
I processi di astrazione ed associazione delle reti neuronali all'interno della mente fanno sì che più indici ambientali di primo livello possano raccogliersi in indici ambientali di secondo livello o "costrutti" e costituire una classe ancora superiore.

Tra indici,costrutti (indici di secondo livello) e stati fisiologici si produce un processo chiamato "attivazione" che porta ad attivare attraverso la mediazione degli stati emozionali i vari stati fisiologici d'azione.

 

Questo sito  ha come finalità la ricerca e la diffusione di tecniche altamente innovative per la mente.
Abbiamo piacere di contattare chi è appassionato a queste materie, ed aiutarlo a progredire, nello spirito di Quantum Psychology: "tutte le cose sono correlate" .
Pensiamo infatti che far crescere la materia e le persone interessate aiuti anche noi ed il mondo a crescere.

Quantum Psi è anche una disciplina pratica.
Il fine delle tecniche di Quantum Psi è aiutare la mente ad essere coerente ed a questo punto a manifestare il suo potenziale.
Se siete interessati a corsi, seminari, tecnologie mentali di tipo quantico, contattateci e chiedete maggiori informazioni cliccando qui.

Siamo coscienti dell'estrema potenza di certe applicazioni, come quelle per la persuasione, il marketing e la terapia e vi invitiamo quindi ad utilizzare i principi contenuti in queste pagine solo se seguiti da una persona più esperta di voi, per ragioni sia etiche e sia di evitare conseguenze indesiderate.
Anche gli indiani ritenevano le Siddhi (doti supernaturali) come da trattare con moderazione, e molte discipline nel mondo tengono segreto proprio per questo il nucleo del loro insegnamento.
Alcune tecniche di Quantum Psi ricadono appunto in tale categoria, e, anche se ci permettiamo di pubblicare le più semplici, invitiamo sempre alla massima cautela nel loro utilizzo pratico.

Per contattarci: quantumpsi@localhost oppure chiamateci al 348-2213449

Per informazioni dirette: 348-2213449