Ma ti conviene fare come Donna Francisca?

Una sera della scorsa settimana, mi stavo rilassando nella hall dell’albergo dopo una giornata di corso. La TV stava trasmettendo una soap opera intitolata “Il Segreto”.

Nella vicenda narrata c’è un  personaggio particolare il cui nome è Donna Francisca. La riccona del paese. Che spadroneggia ricattando, vessando e maltrattando in tutte le salse i poveri abitanti. Non è certo una tipa che sta lì a perdere tempo a risolvere i problemi.

Eh sì perché Donna Francisca i problemi li elimina!

Ma dopo che ha eliminato un problema, succede una cosa inevitabile: aumenta l’odio che i compaesani nutrono nei suoi confronti.

Come se il problema non si eliminasse del tutto ma si trasformasse in qualcos’altro: in odio appunto… Pare anche che abbiano tentato di rovinarla o di farla fuori innumerevoli volte e, in certi momenti, se l’è davvero vista brutta.

Ma torniamo alla realtà quotidiana. Se guardiamo bene, in ognuno di noi, c’è una parte di Donna Francisca, che si comporta in maniera crudele; non necessariamente verso le altre persone ma verso noi stessi.

Infatti, chi di noi non ha tentato, almeno una volta, di eliminare un’abitudine o sopprimere un’emozione negativa? E quell’emozione si è eliminata? Certo che no! Si è solo trasformata in qualcos’altro: frustrazione, ossessione, depressione o disturbo psicosomatico.

Proprio come i problemi di Donna Francisca che, eliminati solo in apparenza, si trasformano in odio. E’ come se il tuo corpo ti punisse per aver tentato di eliminare una parte di sé.

Quando tratti le tue povere emozioni come Donna Francisca tratta i suoi compaesani, è chiaro che presto o tardi ti ritroverai con qualche malanno.

Perché allora non imparare a TRASFORMARE CONSAPEVOLMENTE l’energia delle tue emozioni, comprese quelle negative, in qualcosa di utile e costruttivo? Puoi iniziare subito questo viaggio cliccando QUI.