L’inconscio… il nostro migliore alleato

Poiché in molte situazioni scattiamo per sciocchezze… A volte ridiamo senza motivo, oppure tremiamo o sudiamo eccessivamente. Eccetera eccetera. 

Nessuno di questi segnali è casuale. E sono dei modi in cui la nostra mente più profonda segnala il desiderio di “far uscire” qualcosa che però non arriva mai a liberarsi totalmente.

Una recente teoria (teoria polivagale) lega queste reazioni a come il nostro sistema nervoso tratta lo stress emozionale.

Esistono anche altre teoria ma al di là di queste occorre quindi correre ai ripari.


Come?

Impariamo la tipologia dell’ipnosi paretiana.

Per noi stessi e per poter aiutare anche gli altri

Sciogliendo quei nodi fastidiosi nel nostro inconscio, l’ipnosi mesmerica è l’unica a garantirti una svolta decisiva.

E oltre a ciò?

L’ipnosi paretiana permette anche di ottenere risultati anche in altri campi. 

Ad esempio di sviluppare una coscienza di tipo più quantico.

Nello sport, e nel successo, sia per vois stessi che se volete divenire operatori ed aiutare gli altri

Vedi qui sotto delle applicazioni che derivano da concetti utili anche per lo sport.