Importanti Novità per poter diventare Professionista

 Importanti Novità per poter diventare Professionista della PNL, Coaching, Counseling grazie alla Nuova Legge! Scopri come!

 

Con questo nostro articolo in Edizione Straordinaria, una notizia rivoluzionaria!

Si tratta, infatti, di Tutele e garanzie per chi ha intenzione di praticare PNL, Coaching, Counseling, Ipnosi e altre materie, non solo a livello personale, non solo per favorire il proprio lavoro o il rapporto con gli altri e con noi stessi: ma proprio per i tanti (e sempre più numerosi) che vogliono farne una Professione a tutti gli effetti operando in un settore in crescita!

Ma iniziamo subito!

Una nuova tutela e garanzia

Molti nostri allievi formatisi nel passato che hanno iniziato ad operare nel campo solo da qualche anno possono raccontare di buoni successi che continuano e aumentano anche in quest’ultimo periodo, proprio perchè la sensibilità della gente è sulla nostra stessa direzione, e si focalizza sempre più  su tematiche , come la ricerca di noi stessi, della nostra energia, del tempo che ci sfugge, della ricerca di benessere e  forza, ma sopratutto di scappare da ritmi sempre più intensi e frenetici, che non fanno che stressarci e indebolirci, in un’atmosfera sempre più cupa.

 

professionisti

Conoscere queste tecniche, quindi, serve anche ad aprirle agli altri, e non solo a tenerle per se stessi!

E  non solo il nostro è uno tra i pochi settori in crescita continua e regolare.

E ora vi è anche di più. Un regalo che ci porta quest’anno 2013!

Vi è un inquadramento professionale certo!

Infatti, dopo 22 anni di lotta ed impegno cui la nostra scuola ha partecipato attivamente, siamo lieti di poter dire che è diventata finalmente effettiva il 19 gennaio la legge che regolamenta le professioni emergenti (approvata il 19 dicembre 2012)!

Ma vediamole in chiaro:

Tra le novità viene qualificato “Professionista” chi opera in tali discipline (fino ad ora si era incerti tra “operatore”, “praticante” ed altre definizioni).

Tra i punti importanti la legge prevede anche l’adesione ad elenchi professionali appoggiati ad organizzazioni che garantiscano e tutelino il consumatore, con servizi come ad esempio lo Sportello del consumatore e molto altro.

Tale legge non solo qualifica e tutela il professionista. Tutela anche il consumatore, e permette anche di distinguere i veri esperti da chi non lo è e non possiede un vero cammino di qualificazione.

E sotto questo punto la legge è interessante per tutti, anche per quei lungimiranti appartenenti  a categorie già regolamentate in passato,  che, dopo aver coraggiosamente intrapreso una formazione seria nel campo, riconoscendone importanza e la potenzialità, si sono visti ostacolati su molti fronti in quanto la loro formazione non era finora contemplata tra quelle standard.

Quei tanti che dopo aver terminato il faticoso cammino di studi e praticantato, non si sono visti riconosciuti come Professionisti a tutti gli effetti, in quanto non contemplati da alcuna legge.

Ma attenzione: la nuova legge non è frutto del caso!

Anzi, è stata fortemente voluta.

Dietro tale legge vi è un lungo percorso e molte fatiche e impegno personale da parte nostra, all’interno di alcuni degli Enti che proprio hanno seguito con impegno costante la realizzazione di questo sorprendente risultato. Solo l’altro giorno, ad esempio, parlavamo con una persona che ha partecipato alle Audizioni Parlamentari per la legge.

I Sindacati

Il Sinape-Felsa-Cisl (ente nella CISL, sindacato confederale che si è aperto a tutelare anche lavoratori autonomi) cui la nostra scuola aderisce, e di cui siamo referenti per il nostro settore, è tra le organizzazioni di importanza nazionale che sono state invitate a partecipare alle audizioni per la preparazione della legge, e rientrerà nelle specifiche richieste.

Le Formazioni della nostra Scuola si muovono, quindi, in accordo per permettere di formare veri operatori in regola!

Per operare in tale campo contattateci quindi direttamente fin d’ora per saperne di più.

Incominciate ora un cammino di sviluppo che vi apre ad un nuovo futuro in un settore che cresce costantemente anche nei momenti difficili!

L’Italia sta infatti colmando un fortissimo gap di professionisti nel nostro settore.

Altri paesi egualmente sviluppati come Francia, Svizzera, Germania, Inghilterra e altri hanno almeno 4 volte tanto i professionisti che operano in Italia. E si prevede una crescita anche in questi anni.

La nuova legge non potrà che ovviamente incrementare.

E oltre all’inquadramento professionale, una garanzia ulterioredelle possibilità che si possono avere sono i risultati raggiunti dai nostri allievi degli scorsi anni quando addirittura la legge non esisteva ancora. Siate i primi in un settore dove il successo professionale si coniuga alla crescita della persona.

Se siete invece una scuola che esegue formazione e volete conoscere di più sulla nuova situazione, potete aderire alla nuova realtà che sta nascendo ora con la legge avendo un punto di anticipo. Contattateci quindi egualmente.

 

IN CHIARO:

Riassumendo, riteniamo che questa Legge sia particolarmente buona perchè infatti:

1 – Tutela il consumatore (gli elenchi professionali avranno presso di loro uno sportello cui rivolgersi)

2 – Tutela il vero professionista (infatti per l’iscrizione all’elenco professionale è necessario un cammino di formazione ed il professionista vero non sarà più confuso con persone senza una formazione che non potranno più abusare della confusione che è esistita finora)

3 – Demarca lo spazio delle categorie

4 – definisce “professionista” chi pratica

5 – è una legge molto flessibile (possono costituirsi col tempo anche più elenchi professionali distinguendo così ad esempio professionisti di altissimo livello da professionisti di livello medio)

Riteniamo che questa legge possa dare un forte impulso al settore delle discipline del coaching, counseling, pnl, ipnosi e altre discipline connesse e che la maggiore certezza legislativa potrà permettere anzi uno sviluppo forte come quello che queste hanno in Francia od in Inghilterra

E’ quindi necessario per godere dei vantaggi della nuova legge l’iscrizione all’elenco professionale basata sul possesso della tessera dell’Associazione e della formazione adeguata.

Il database dei professionisti sarà in pratica tenuti dagli elenchi professionali.

Questo permetterà di essere riconosciuti ed accreditato scrivendo sul sito e nei contatti coi clienti il riferimento all’Elenco Professionale del SINAPE con iondicazione della categoria specifica.